Vacanza a Castiglioncello: spiagge, la Costa degli Etruschi, la Toscana, città d'arte e borghi medioevali

La tua vacanza a Castiglioncello e cosa visitare nei dintorni:
la Costa degli Etruschi, le Città d'Arte della Toscana e i borghi medioevali


Vivere a Castiglioncello
Veliero a Castiglioncello
Il sovrano incontrastato, qui, è il mare. Un paradiso di scogliere e calette da godere in totale relax o da incontrare con attività di pesca, gite in barca, immersioni.

Fra gli stabilimenti balneari che ci circondano, L’Hotel Miramare ne ha selezionati tre, tutti raggiungibili a piedi, dove potrete gustarvi il mare a prezzo scontato:
Bagni Ausonia, nella suggestiva Baia del Porticciolo, proprio sotto il parco dell’hotel
• nella splendida Baia del Quercetano, i Bagni Roma e i Bagni Quercetano
tutti attrezzati con punti di ristoro e attività sportive, per vivere il mare ogni attimo della giornata.

Ma se siamo disposti a rinunciare a un pizzico di comodità, vale certamente la pena esplorare le suggestive calette poco battute dalla folla: la Cala della Cianciafera; le rocce di Punta Righini, buen retiro di Alberto Sordi; i fondali azzurri delle Forbici, e da lì la Baia del Fortullino e la Baia di Caracciolo, racchiuse come segreti nella scogliera che si estende fino a Livorno.

Il blu delle acque abbraccia il verde di una secolare pineta, in cui passeggiare gustando un gelato, magari fra le bancarelle del mercatino dell'artigianato del giovedì mattina e della domenica sera.

Qui si può approfittare del lusso di spostarsi a piedi, dimenticando l'auto per qualche giorno. Il lungomare è lo scenario di qualsiasi attività, lungo il tratto di costa che arriva fino al porto turistico Marina Cala De' Medici. Sul versante opposto, verso nord, il promontorio si raccoglie attorno alla Piazzetta, centro di ritrovo mondano per lo shopping e le serate fra la gente. Da lì si accede al parco del Castello Pasquini, sede dell'associazione culturale Armunia, operosa nella gestione di eventi che spaziano dalle presentazioni letterarie al Premio Filosofico.


Bere Bene, Mangiare Benissimo
Bere a Castiglioncello
Al calar del sole il tintinnio dei bicchieri ci ricorda che è ora di un aperitivo. I più mondani si dirigeranno verso il dj set di Aria Cafè; in alterativa suggeriamo il raffinato Caffè Ginori, l’animato e centralissimo Havana Mambo o l’imbattibile panorama a 180° del Caffè DAI-DAI.

Non dimentichiamo che siamo in terra toscana, dove l'enogastronomia è un culto: una moltitudine di ristoranti, molti dei quali affacciati sul mare (tra cui il ristorante dell'Hotel Miramare stesso), fanno a gara nel proporre le migliori portate di cucina marinara, innaffiate da vini famosi in tutto il mondo.

L’Hotel Miramare è convenzionato con quattro ristoranti a due passi di distanza per farvi vivere l’esperienza di una magnifica cena a prezzo scontato. Parliamo di:
Il Cardellino, una terrazza fronte mare e una cucina ricercata
La Capannina, sulla discesa a mare del nostro parco
Nonna Isola, con il suo chef di fama internazionale Enrico Faccenda
Meli Melò, la pizza più buona del litorale.


Castiglioncello vanta una proposta enogastronomica molto ricca, fra cui non possiamo fare a meno di citare i Bagni Salvadori, eccellente rapporto qualità/prezzo sul lungomare; La Lucciola, pesce imbattibile nella calettina del Porticciolo, tiepida anche in pieno inverno; il panoramico Porticciolo; lo Station Gallery, una vera galleria d’arte con la vocazione di una brasserie.

Per finire in bellezza, un drink in un lounge bar o due salti all'Astragalo. Per poi risvegliarsi col dolce suono della risacca.


Prodotti Tipici Locali
Vigneto Castiglioncello
Cominciamo da un settore decisamente originale: l’apicoltura. Sulla collina che domina Castiglioncello le api operose riempiono le arnie dell’Apicoltura Dottor Pescia, aperta al pubblico per degustazioni e vendita diretta (non solo miele: ci trovate una linea di cosmesi naturale e il raro idromele, una bevanda di origini antichissime).

Lungo le rive del torrente Fortulla, che sfocia nella Baia del Fortullino descritta poco sopra, l’aria salmastra accarezza i vigneti e gli oliveti dell’omonima azienda agricola. È proprio il caso di definirli vino e olio a km. zero!

Poco distante, alle porte di Vada, la fattoria del Frantoio Il Casone diventa una tappa irrinunciabile per fare scorta di olio buono e approfittare degli eventi di degustazione (magari una bella grigliata sull’aia).

Per finire, non si può venire a Castiglioncello e non dedicare almeno una mezza giornata a Bolgheri e ai suoi vini di fama mondiale. Un piacere per gli occhi e per il palato: la strada delle cantine si sviluppa fra le colline da cartolina che hanno reso celebre la Toscana, trasformando il percorso di degustazione in un’esperienza multi-sensoriale.


Sport e Outdoor
Cianciafera Castiglioncello
Oltre alle attività legate al mare citate in apertura, a Castiglioncello non mancano le occasioni per sgranchirsi le gambe. In Pineta Marradi, a pochi metri dall’Hotel Miramare, troviamo i campi da tennis dello storico Tennis Club, attivo dai primi del Novecento e punto di ritrovo mondano per Sordi, Zeffirelli e Mastroianni. Gli irriducibili del calcetto potranno fare riferimento al Ginepraiolo (tennis e calcetto). Che ne dite di una passeggiata a cavallo fra le tamerici? Il Casale del Mare, fra l’altro sede del Concorso Ippico Castiglioncello (a giugno), fa al caso vostro.

Per fare un po' di movimento, ma anche per muoversi con facilità fra le località del litorale, consigliamo di noleggiare una bicicletta presso RE:Service al porto turistico Cala de' Medici di Rosignano. Da Castiglioncello si pedala agilmente fino a Rosignano Solvay, alle spiagge bianche di Vada (attraverso una pista ciclabile) e persino ? dato il terreno lineare e pianeggiante ? a Marina di Cecina, con la sua bella pineta parallela al mare. I più allenati troveranno pane per i loro denti ? e terra per le loro ruote ? affrontando i sentieri delle colline circostanti: uno sforzo ampiamente ripagato dalle vedute panoramiche, che nelle giornate più chiare spaziano fino alla Corsica.


Scoprire la Toscana
Bolgheri
Perché non ritagliarsi qualche giornata alla scoperta delle città d'arte e dei borghi dell'entroterra?

Molte destinazioni sono raggiungibili in treno dalla stazione di Castiglioncello, a due passi dall'Albergo Miramare: Firenze, le cui attrazioni principali si sviluppano a breve distanza dalla stazione Santa Maria Novella; o Pisa, dove Viale Italia, appena fuori dalla stazione Pisa Centrale, porta verso Piazza dei Miracoli e i musei cittadini.

In una mezz'ora di bus si arriva a Livorno, col suo particolare Quartiere Venezia, mettendo in conto, sulla via del ritorno, una fermata per un aperitivo panoramico a Calafuria.

Spingendosi fino a Piombino ci si può imbarcare per l'Isola d'Elba (circa 45 min. di guida + 40 min. di traghetto), gioiellino dell'arcipelago toscano costellato di spiagge da sogno.

Ma altre mete irrinunciabili vi aspettano. Bolgheri, piccolo borgo da cartolina raccontato dai versi del Carducci; Populonia, dove la presenza etrusca sembra non essersi mai spenta attorno alle rive del golfo di Baratti.

Questo e molto altro ti aspetta, ti forniremo tutti i suggerimenti necessari per farti innamorare del nostro splendido territorio.


Testo ideato e scritto dalla dottoressa Ilaria Grandi (www.myeditor.it).

Richiesta Disponibilità

(i campi con * sono obbligatori)

Nome e Cognome*:

Email*:

Telefono*:

Data di arrivo*

Data di partenza*

Numero Persone*:

Tipo di camera:

Formula di soggiorno

Dettagli sulla prenotazione: